Ricette, ma soprattutto consigli, racconti e segnalazioni di dove poter mangiare senza problemi e di conseguenza vivere meglio

Gnocco senza glutine al grano saraceno

Gnocco senza glutine al grano saraceno


Che presentazione fare per questo piatto? Sinceramente non saprei che altro dire sugli gnocchi, ho trovato questa idea di usare la farina di grano saraceno molto curiosa, ma ritengo che il condimento migliore non sia il pesto (ahimè) ma un sugo, anche di carne. Cosa che per un semi ligure come me, equivale a peccare.



In generale questi gnocchi sono molto insipidi per cui si accompagnano bene ad sugo saporito, oltre al pesto, ma deve avere un sapore ricco oppure con l'aggiunta di pomodorini, si possono condire con del sugo di pomodoro fresco (e pecorino) oppure con zucchine e olive nere taggiasche per rimanere in Liguria. Ma il mio consiglio è sugo di carne.

La tentazione di sperimentare nuovi sapori è più forte, per cui procediamo.

Ingredienti
  • 2 patate dolci
  • 250 g di farina di grano saraceno
  • un pizzico di sale
  • olio extra vergine di oliva
Preparazione

Per prima cosa fate bollire le due patate fino a che non saranno lesse quindi morbide (potete tranquillamente lasciare la buccia). 

Una volta lessate, scolate e tolta la buccia, con l’aiuto di una forchetta iniziate a schiacciarle. Potete aiutarvi anche con uno schiacciapatate. 

Dopo aver ottenuto un composto bello morbido aggiungete un pizzico di sale, un filo d’olio e iniziate ad incorporare, mano a mano che maneggiate, la farina. 

Avrete così un impasto pronto per essere lavorato in pochissimo tempo.

da Che Donna



Iscriviti

* indicates required


Adbox

@templatesyard