Ricette, ma soprattutto consigli, racconti e segnalazioni di dove poter mangiare senza problemi e di conseguenza vivere meglio

Insalata con quinoa e fagiolini senza glutine

Insalata con quinoa e fagiolini senza glutine


Due ingredienti principali, una spesa molto relativa e un piatto eccezionale: è l’insalata con quinoa e fagiolini senza glutine



L‘insalata di quinoa con qualsiasi tipo di verdura è un primo piatto estivo fresco e sostanzioso. Un’idea che specialmente d’estate può tranquillamente sostituire un’insalata di roso. Anche perché molto veloce da preparare, come dimostra questa insalata con quinoa e fagiolini.

Molti pensano che la quinoa sia un cereale, anche se in realtà è una pianta. Ha il vantaggio però di essere ricco di proteine e privo di glutine ma soprattutto si abbina benissimo sia alle verdure che ai formaggi. In questo caso i fagiolini, ma anche zucchine, pomodorini, peperoni, melanzane, tonno, olive e molto altro.

Potete preparare questa insalata anche la sera prima oppure al mattino presto e portarla al lavoro come pranzo o per un picnic in spiaggia e in montagna.

Ingredienti
  • 150 g di quinoa
  • 300 g di fagiolini
  • 250 ml acqua
  • 1 spicchio di aglio
  • 30 g di cipolle
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Partite pelando la cipolla e l’aglio, poi tritateli finemente e metteteli a soffriggere un una casseruola piccola con 1 cucchiaio di olio. Lasciate soffriggere a fiamma bassa fino a quando non sono imbionditi, poi versate la quinoa, regolando di sale e di pepe

Lasciate tostare a fiamma media per 1 minuto, poi abbassate e versate l’acqua coprendo con un coperchio. Fate cuocere per almeno 15 minuti, fino a quando l’acqua non sarà asciugata e la quinoa sarà schiusa.

Poi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare completamente la quinoa cotta. Quindi sgranatela aiutandovi con i rebbi di una forchetta. A parte lavate i fagiolini sotto acqua corrente, asciugateli spuntato le estremità e tagliateli a pezzettini. Gettateli in abbondante acqua bollente salata e lasciateli cuocere per 5 minuti. Poi scolateli e passateli sotto acqua fredda per bloccare la cottura, lasciandoli raffreddare.

Infine in una ciotola unite la quinoa e i fagiolini ormai freddi, regolate di sale e di pepe, condite con l’aceto di mele. Mescolate la vostra insalata di quinoa e fagiolini con un cucchiaio di legno, lasciatela almeno mezz’ora in frigo e servitela fredda.

da Ricette Sprint



Iscriviti

* indicates required


Adbox

@templatesyard