Ricette, ma soprattutto consigli, racconti e segnalazioni di dove poter mangiare senza problemi e di conseguenza vivere meglio

Chips di melanzane, ricetta per uno sfizioso finger food al forno

Chips di melanzane, ricetta per uno sfizioso finger food al forno


Le chips di melanzane sono un contorno sfizioso perfette anche come finger food. Scopriamo la ricetta al forno.

Le chips di melanzane al forno possono essere sia un contorno sfizioso che un perfetto finger food da proporre per un aperitivo estivo in compagnia di amici.



Questa semplice ricetta potrà essere una deliziosa variante delle più classiche melanzane al forno. In questo caso le andremo a realizzare come delle vere patatine. Il segreto sarà tagliarle piuttosto sottili e infarinarle prima di metterle in forno.

Grazie alla cottura al forno saranno anche molto più light di quelle fritte ma al tempo stesso gustose. Facili e veloci da preparare scopriamo come farle.

Ingredienti 

  • 2 melanzane grandi
  • farina q.b. (a me piace usare la Revolution)
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Preparazione


Partiamo occupandoci delle melanzane. Per la qualità è consigliabile scegliere quelle con pochi semi. Laviamole ed eliminiamo le estremità quindi, se si desidera, possiamo sbucciarle altrimenti saltiamo questo passaggio e le tagliamo direttamente a fettine molto sottili. Lo spessore dovrebbe essere di 1-2 millimetri. Più sottili le taglieremo più croccanti verranno le nostre chips. A questo punto possiamo procedere, se vogliamo, a spurgare le melanzane. Leggi anche Spurgare le melanzane | Ecco 4 metodi per eliminare il gusto amaro

Altrimenti se riteniamo questo processo non necessario impaniamole da entrambi i lati con la farina. Prepariamo poi una teglia con della carta da forno e ungiamola con un filo d’olio che andremo a stendere con un pennello da cucina

A  questo punto inforniamo quando il forno avrà raggiunto la temperatura a 180 gradi e lasciamo cuocere per circa 10-15 minuti. Quindi giriamole e lasciamole cuocere dall’altro lato finché non risulteranno croccanti e dorate. Facendo però attenzione che non si brucino. Una volta cotte sforniamole e lasciamole raffreddare qualche minuto quindi aggiungiamo del sale e serviamo in tavola.

da chedonna



Iscriviti

* indicates required


Adbox

@templatesyard