Ricette, ma soprattutto consigli, racconti e segnalazioni di dove poter mangiare senza problemi e di conseguenza vivere meglio

Spaghetti senza glutine al limone

Spaghetti senza glutine al limone

Pochi ingredienti, ma di qualità: spaghetti senza glutine che tengano la cottura, scalogno per il soffritto delicato, limoni bio per una sferzata di sapore e olio extravergine d’oliva 100% italiano.



Trovo che gli spaghetti al limone siano un’ottima soluzione per un primo semplice e allo stesso tempo sofisticato, da servire in qualsiasi occasione. 

Un paio di limoni in frigo ci sono sempre e, ora che le feste si avvicinano, vale la pena tenerli in considerazione. 

Gli spaghetti al limone, infatti, vi salvano quando arrivano ospiti improvvisati con i quali volete comunque fare bella figura.

Ingredienti per 4 persone
  1. 320 g di Spaghetti senza glutine
  2. 2 Limoni Bio
  3. 2 Scalogni
  4. 4 cucchiai di Olio Extravergine di Oliva
  5. Prezzemolo tritato a piacere
  6. Sale e Pepe q.b.

Preparazione



Affettate finemente gli scalogni e fateli appassire in un’ampia padella con un filo d’olio, poca acqua e qualche foglia di prezzemolo.

Bollite gli spaghetti senza glutine in abbondante acqua salata.

Grattugiate la scorza dei limoni e spremeteli per ricavarne il succo. Quando il trito di scalogno sarà ben ammorbidito, unite il succo e la scorza dei limoni al soffritto e abbassate la fiamma al minimo per evitare che il succo di limone prenda un sapore amaro. Aggiungete un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta e amalgamate il tutto fino a ottenere un sughetto morbido.

Scolate gli spaghetti senza glutine nel sugo al limone, mescolate accuratamente e completate con una spolverata di prezzemolo fresco tritato e pepe a piacere. Guarnite con fettine di limone e servite subito.




Iscriviti

* indicates required


Adbox

@templatesyard