Ricette, ma soprattutto consigli, racconti e segnalazioni di dove poter mangiare senza problemi e di conseguenza vivere meglio

Pasta all’amalfitana


Un altro piatto rapido e gustoso per questi giorni di quarantena forzata: la pasta all’amalfitana. Prima di tutto devo dire che di questo piatto esistono molte versioni e si possono utilizzare molti formati di pasta: dagli spaghetti alle penne fino ai fusilli.

Parlando delle molte versioni che ho trovato, vi devo confessare che alcune sono molto simili a questa, altre completamente diverse, se qualche amalfitano doc mi leggesse, mi deve perdonare, o al massimo mi può dare la ricetta corretta.

Nel frattempo vi lascio comunque con questa versione, ottima e veloce da preparare.

Ingredienti

  1. 180 g di pasta senza glutine, il formato, come detto lo decidete voi, io ho usato i fusilli
  2. 2 pomodorini freschi
  3. 80 g di tonno in scatola
  4. 1 mozzarella
  5. 10 olive di Gaeta
  6. 1 manciata di basilico fresco
  7. olio e sale

Preparazione

Lessare la pasta in abbondante acqua salata poi, mentre la pasta cuoce, in una ciotola capiente si prepara il condimento.

Si deve scolare leggermente il tonno in scatola, pelare i pomodori e tagliarli a piccoli pezzetti.

Poi si aggiunge la mozzarella tagliata a cubetti e le olive.

Una volta scolata la pasta, versatela nella ciotola e guarnite con le foglie di basilico fresco tagliato a listarelle e condite con un filo d’olio.

Facile e veloce





Iscriviti

* indicates required


Adbox

@templatesyard