Ricette, ma soprattutto consigli, racconti e segnalazioni di dove poter mangiare senza problemi e di conseguenza vivere meglio

Polpette di grano saraceno

Polpette di grano saraceno

Chi lo dice che i vegetariani devono rinunciare alle polpette? Mettendo in marcia la nostra fantasia si possono creare delle polpette vegetariane e vegane dai mille gusti.

Con la quinoa, con le zucchine, di verdure miste la scelta sulle polpette vegetariane è vasta e varia, poi con le farine giuste - per esempio quelle di grano saraceno - il piatto è anche gluten free.

Ingredienti per 2/4 porzioni:

  • 100 grammi di grano saraceno;
  • 1 uovo intero;
  • uno spicchio d’aglio;
  • un mazzetto di prezzemolo;
  • noce moscata;
  • pangrattato;
  • sale e pepe.

Preparazione

Lavate il grano saraceno e trasferitelo in una pentola.

Fatelo tostare per pochi secondi, dopo di che aggiungete circa 250/300 ml di acqua fredda, aggiungete un pizzico di sale e fate cuocere per circa 20-25 minuti.

Tritate uno spicchio d’aglio e fatelo insaporire in una padella con un filo d’olio, aggiungete il grano saraceno ben scolato dall’acqua di cottura residua e fate insaporire insieme per pochi minuti.

Trasferite il tutto in una terrina e lasciate raffreddare.

Quando il grano sarà tiepido aggiungete l’uovo leggermente sbattuto, la noce moscata, il prezzemolo tritato finemente, un pizzico di pepe e mescolate bene il tutto.

Cottura

Ora formate delle palline aiutandovi con un un cucchiaio e fatele rotolare nel pangrattato. Compattate ulteriormente le polpettine schiacciandole tra i palmi delle mani e contemporaneamente appiattitele leggermente ai poli.

Ungete una padella con dell’olio e cuocete le polpettine da entrambe i lati fino a farle dorare.

Servitele le polpette di grano saraceno calde accompagnate da verdure a piacere.

Da GreenMe

Stampa la ricetta "Polpette di grano saraceno"



Iscriviti

* indicates required


Adbox

@templatesyard