Ricette, ma soprattutto consigli, racconti e segnalazioni di dove poter mangiare senza problemi e di conseguenza vivere meglio

Riso venere con zucchine allo zenzero

Riso venere con zucchine allo zenzero


Il riso venere con zucchine allo zenzero è un piatto fresco e leggero, adatto per la vostra dieta senza glutine e perfetto per ogni occasione.

Siete in cerca di un piatto fresco, leggero e gustoso, magari adatto anche a una dieta senza glutine?

Allora questo riso venere con zucchine allo zenzero è senza dubbio quello che fa per voi, una ricetta facile ed economica ma che sarà in grado di portare sulla vostra tavola colore e fantasia.

Provatelo in famiglia o con i vostri ospiti a cena, questo è un piatto dal risultato assicurato! Nella ricetta di oggi cucineremo le zucchine in padella con lo scalogno e andremo ad aromatizzarle con lo zenzero, per poi condire il riso venere.

 Andiamo a vedere come cucinare il riso venere con zucchine, un piatto naturale e 100% gluten free!

Ingredienti

  • 380 g di riso venere 
  • 3 zucchine 
  • 1 cipolla bianca pomodorini ciliegini q.b. 
  • zenzero fresco grattugiato 
  • sale e pepe q.b. 
  • olio extravergine di oliva q.b. 
  • semi di papavero q.b.

Preparazione

Cominciate dalla cottura del riso venere, che solitamente richiede tempi lunghi: cuocetelo in una pentola con acqua bollente salata per circa una mezzora, seguendo i tempi esatti che sono riportati sulla confezione.
Nel frattempo, prendete le vostre zucchine, lavatele sotto acqua fredda e tagliatele a pezzettini, rimuovendo la parte centrale troppo bianca, che toglierebbero la croccantezza alle nostre verdure.

Tagliate lo scalogno a listarelle e fatelo imbiondire in padella con due cucchiai di olio extravergine di oliva.

Aggiungete le zucchine a pezzetti e cuocete per circa 10 minuti con sale e pepe. Saltate le zucchine finché non saranno cotte, ma al tempo stesso croccanti. Aggiungete lo zenzero fresco grattugiato e lasciate riposare.

Quando il vostro riso sarà pronto, scolatelo e conditelo con un filo di olio extravergine. Ora potete aggiungere i pomodorini tagliati a cubetti e verdure al riso, oppure realizzare un impiattamento creativo con un coppapasta, disponendo due strati di riso e due di zucchine. In questo modo il vostro piatto non sarà soltanto buono, ma anche bello da vedere!

Guarnite il piatto con dei semi di papavero e servite il vostro riso venere con zucchine tiepido. Buon appetito!

Da Primochef 




Iscriviti

* indicates required


Adbox

@templatesyard