Ricette, ma soprattutto consigli, racconti e segnalazioni di dove poter mangiare senza problemi e di conseguenza vivere meglio

Mini cheesecake salate (senza glutine)


Stai cercando un'idea per un'antipasto goloso ed allo stesso tempo raffinato? Le mini cheesecake salate sono l'idea giusta. Questa è una una ricetta semplice che necessita di una mezz'ora di tempo di preparazione e lascia spazio alla fantasia ed alla creatività. A me piace il salmone per esempio, ma credo di averlo già detto più volte.


Ingredienti (per circa 15 coppette diametro max 7 cm):

  • Crostini o crackers, senza glutine né lattosio 175 grammi
  • Burro senza lattosio o margarina 80 grammi
  • Formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia), senza lattosio 450 grammi
  • Panna fresca da montare senza lattosio (Zymil) 280 grammi
  • Gelatina in fogli (è già senza glutine e senza lattosio) 10 grammi (5 fogli)
  • Sale un pizzico
  • Per differenziare i gusti:
  • prosciutto cotto (senza glutine né lattosio) 100 grammi
  • salmone affumicato 100 grammi

…ma si possono fare, con lo stesso procedimento, anche ai funghi (saltati precedentemente, o sott’olio) o al pomodoro, alle zucchine… sia frullando le verdure col formaggio oppure aggiungendole alla fine come decorazione.

Preparazione

Procedimento: primo passo, preparare la base: frullare i crostini o crackers con il burro fuso a bagnomaria o a microonde. Mettere uno strato del composto ottenuto sul fondo delle coppette finger food, compattarlo bene con il dorso di un cucchiaino e porre tutto in frigo per almeno mezz’ora.
Preparare il ripieno: ammorbidire la gelatina in acqua fresca per qualche minuto, poi strizzarla e scioglierla in una ciotola in cui avrete messo qualche cucchiaiata di panna riscaldata (mescolare bene, non devono esserci grumi).

Montare il resto della panna.

Dividere il formaggio spalmabile in tante dosi quanti saranno i gusti finali: io l’ho semplicemente diviso in due, una parte l’ho frullata col salmone e l’altra col prosciutto. Aggiungere un pizzico di sale (dove c’è il salmone meglio di no, è già abbastanza salato di suo).



Unire alle diverse parti del formaggio le parti di panna montata e di panna mista a gelatina, secondo il numero dei gusti che si vogliono ottenere (io l’ho divise a metà) e amalgamate ogni porzione con delicatezza.

Tirare fuori le coppette dal frigo e riempirle con i diversi composti. A questo punto si possono decorare come si vuole: io ho aggiunto aneto, semi di papavero e menta su quelle al salmone, mentre su quelle al prosciutto ho messo pezzetti di pomodori secchi sott’olio, origano e qualche fogliolina di basilico.

Rimettere in frigo e tirarle fuori mezz’ora prima di servirle. In frigo si conservano bene per 3-4 giorni, coperte da pellicola. Si possono anche congelare, ma senza le decorazioni che in quel caso vanno aggiunte dopo lo scongelamento.

Da Sicilia & Donna

Stampa la ricetta "Mini cheesecake salate"



Iscriviti

* indicates required


Adbox

@templatesyard