Ricette, ma soprattutto consigli, racconti e segnalazioni di dove poter mangiare senza problemi e di conseguenza vivere meglio

Torta mimosa senza glutine fatta col Bimby

Torta mimosa senza glutine fatta col Bimby


La torta mimosa è un dolce creato a Rieti negli anni Cinquanta del Novecento.

Il nome è dovuto ai pezzetti di pan di Spagna sparsi in superficie, che ricordano nella forma i fiori della mimosa.

Grazie al collegamento del fiore con la festa della donna, anche la torta viene spesso utilizzata per festeggiare la ricorrenza.

Origini

Ha origini piuttosto recenti: sembra infatti che la ricetta sia stata ideata da Adelmo Renzi, cuoco originario di San Filippo di Contigliano, titolare di un ristorante nel centro della città laziale di Rieti

Il dolce giunse alla notorietà nel maggio del 1962, quando il cuoco partecipò a Sanremo ad un concorso di pasticceria, specialità torte, durante il quale presentò la mimosa con l'intento di omaggiare la città dei fiori e risultandone vincitore.

La ricetta originale utilizzata da Renzi, tuttavia, non è mai stata rivelata

Ingredienti

  • 3 tuorli uova
  • 4 intere uova
  • 200 g zucchero semolato
  • 200 g farina di riso
  • 20 g amido di riso
  • 100 g acqua
  • 80 g limoncello
  • q.b. (senza glutine) crema pasticcera
  • 200 g panna montata dolce

Preparazione

  1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale i tuorli, le uova intere e lo zucchero: 4 min. vel. 4.
  2. Aggiungere la farina di riso e l'amido: 1 min. vel. 1.
  3. Versare il composto nello stampo, rivestito di carta forno e infornare in forno preriscaldato statico a 190° per 35 minuti circa (fare la prova dello stecchino).
  4. Sfornare, lasciar raffreddare completamente e dividerlo in 3 dischi uguali.
  5. Con la bagna di acqua e limoncello spennellare tutta la superficie del primo disco di pan di Spagna.
  6. Distribuire sopra uno strato abbondante di crema e sovrapporre il secondo disco.
  7. Spalmare sulla superficie del secondo disco e tutto intorno la panna montata, ricoprendo completamente il pan di Spagna.
  8. Tagliare l'ultimo disco di pan di Spagna cubetti e sbriciolarli sopra la panna in modo uniforme, fino a ricoprirla tutta.
  9. Trasferire in frigorifero a riposare fino al momento di servire



Iscriviti

* indicates required


Adbox

@templatesyard